MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovane di 26 anni sorpreso con mezzo chilo di marijuana a Civitanova Marche: arrestato

Il ragazzo, incensurato, si trova ora agli arresti domiciliari

1.655 Letture
commenti
Sequestro marijuana

Un 26enne dedito alla coltivazione e allo spaccio di marijuana è stato smascherato e tratto in arresto a Civitanova Marche da parte degli uomini della Guardia di Finanza.

Le forze dell’ordine si sono presentate alla porta del giovane, incensurato prima di questa vicenda, dopo aver condotto delle approfondite indagini nei suoi confronti.

Il forte odore di marijuana ha immediatamente dimostrato ai finanzieri la fondatezza del controllo in atto: lo stesso 26enne, vistosi scoperto, non ha potuto fare altro che consegnare loro un barattolo al cui interno erano contenuti alcuni grammi di stupefacente.

Un’ulteriore verifica dell’abitazione ha poi permesso di rinvenire ben più di quanto reso spontaneamente dal ragazzo. Dietro un pannello di legno appoggiato a una parete, infatti, i militari hanno scoperto un passaggio che li ha condotti fino alla soffitta, dove hanno trovato mezzo chilo di marijuana, undici vasi con piantine già recise, 18 semi di cannabis e il materiale necessario sia alla coltivazione che al confezionamento dei vari quantitativi da vendere ai propri clienti.

Il 26enne è stato infine destinato agli arresti domiciliari in attesa del procedimento penale a suo carico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!