MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggredisce la madre e la nonna nella loro abitazione di Matelica, denunciato

Nei guai un 23enne, poi sottoposto a Tso

688 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Attimi di paura nei giorni scorsi a Matelica, dove un giovane di 23 anni sotto l’influsso di sostanze psicotrope ha aggredito sua madre e sua nonna, insieme alle quali vive.

I Carabinieri del comando locale si sono precipitati sul posto dopo aver ricevuto la richiesta d’aiuto da parte delle due donne. Una volta arrivati presso l’abitazione, i militari sono riusciti a immobilizzare il ragazzo (a quanto pare affetto da problemi di natura psichiatrica) nella sua camera da letto.

Poco più tardi sono sopraggiunti anche i sanitari del 118, che hanno provveduto a sottoporre il 23enne a un Tso: egli si trova ora presso una struttura protetta. Nei suoi confronti è stata emessa una denuncia per maltrattamenti in famiglia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!