MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sottrae una collanina al compagno al termine di una lite, 47enne arrestata a Macerata

La donna dovrà rispondere dell'accusa di rapina

1.486 Letture
commenti
panorama Macerata

Un’italiana di 47 anni è finita in manette a Macerata in seguito ai fatti avvenuti nel tardo pomeriggio di martedì 12 settembre presso il centro direzionale di via Carducci.

Nella circostanza, alla presenza di diversi testimoni, la donna ha avuto un aspro litigio con il compagno 33enne, al culmine del quale avrebbe colpito al volto l’uomo per poi strappargli una collanina dal collo e andarsene.

Dopo aver convocato entrambi in Questura per ricostruire al meglio l’accaduto, gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto la 47enne con l’accusa di rapina. La donna si trova ora agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!