MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tentata rapina in una pizzeria di Macerata, denunciati due uomini di 34 e 54 anni

I due erano già arrestati per un altro episodio analogo, verificatosi nell'aprile scorso a Tolentino

499 Letture
commenti
panorama Macerata

Due uomini di 34 e 54 anni sono stati denunciati poiché ritenuti gli autori di un tentativo di rapina avvenuto lo scorso 19 luglio in una pizzeria di Macerata.

Uno di loro, dopo essere entrato nell’attività a volto scoperto, aveva utilizzato uno spray urticante contro il proprietario del locale, per poi cercare di mettere le mani sull’incasso. La reazione del titolare lo aveva però spinto a darsi alla fuga in compagnia del suo complice, il quale nel frattempo lo attendeva all’interno di un’automobile posteggiata nelle immediate vicinanze.

Di fondamentale importanza per la loro identificazione la testimonianza rilasciata da un pizzaiolo e i rilievi effettuati sul posto dalla Polizia Scientifica. I due malviventi, peraltro, sono già finiti in manette per un’altra rapina, commessa il 23 aprile scorso in un Autogrill situato nei pressi di Tolentino: il 54enne si trova ora agli arresti domiciliari, mentre il 34enne è invece recluso presso il carcere anconetano di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!