MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Recanati, mentono per ottenere il Reddito di Cittadinanza: denunciati

Dieci le persone coinvolte nelle indagini della Guardia di Finanza

419 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

Dieci persone sono state denunciate dalla Guardia di Finanza a seguito dei controlli condotti a Porto Recanati sui destinatari del Reddito di Cittadinanza.

Grazie agli accertamenti svolti dalle Fiamme Gialle con la collaborazione dell’Inps, infatti, è stato possibile scoprire la falsità delle dichiarazioni presentate per ottenere la misura assistenziale. Gran parte dei casi – 9 su 10 – sono riconducibili a individui di origine straniera, che avrebbero omesso di presentare alcune fonti di reddito, dichiarando inoltre di risiedere in Italia da almeno 10 anni pur di accedere al Reddito di Cittadinanza.

In totale, i soggetti in questione avrebbero messo le mani illecitamente su circa 50.000 euro. Già avviate le procedure per il sequestro preventivo di beni dal valore equivalente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!