MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Potenza Picena, pregiudicato di 31 anni tratto in arresto dai Carabinieri

L'uomo, condannato in passato per rapina, non avrebbe potuto fare ritorno in Italia ancora per diversi anni

692 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

I Carabinieri di Civitanova Marche, nel corso dei controlli sul territorio cittadino svolti nella giornata di lunedì 17 gennaio, hanno arrestato un 31enne di nazionalità albanese.

Una decina d’anni fa il soggetto in questione aveva preso parte a una rapina avvenuta a Monte San Giusto, per la quale era successivamente stato condannato a tre anni e quattro mesi di reclusione. Una volta scontata la pena, nel 2017 il giovane era stato espulso dall’Italia, con l’obbligo di non farvi ritorno per almeno dieci anni.

L’uomo è però stato rintracciato mentre si trovava a Potenza Picena, venendo pertanto tratto in arresto dalle forze dell’ordine. In attesa dell’udienza prevista per il 2 febbraio prossimo, il 31enne è stato rimesso in libertà.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!