MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tenta di rubare in un’abitazione lesionata dal terremoto, 30enne denunciato a Tolentino

Il soggetto in questione, colto sul fatto dalla proprietaria della casa, è stato poi rintracciato dai Carabinieri

1.011 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

Dovrà rispondere dell’accusa di tentato furto aggravato l’individuo finito nei guai nella mattinata di martedì 21 dicembre per aver cercato di introdursi in un’abitazione di Tolentino lesionata dal terremoto.

A cogliere sul fatto il soggetto in questione è stata la proprietaria dell’immobile, che dopo aver udito un rumore di vetri infranti si è resa conto che qualcuno era entrato in casa sua, disabilitata sin dallo sciame sismico del 2016.

Vistosi scoperto, il ladro ha quindi tentato la fuga nelle vie limitrofe, venendo tuttavia raggiunto dai Carabinieri allertati nel frattempo dalla donna, che ha fornito una sua minuziosa descrizione. L’uomo, un 30enne di origini straniere residente in un Comune della zona, è stato infine denunciato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!