MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La riserva naturale del monte San Vicino e di Canfaito finisce sulle pagine di Vanity Fair

La rivista ha dedicato un articolo al foliage dell'area in questione, sempre più apprezzato

Foliage a Canfaito

La prestigiosa rivista Vanity Fair, periodico con una diffusione di oltre 100mila copie che si occupa di attualità, costume, moda, bellezza ma anche benessere, viaggi e food, torna a dedicare uno dei suoi servizi della sezione travel alla Riserva naturale regionale del monte San Vicino e del monte Canfaito.

L’edizione online del periodico racconta di come trascorrere in week end decisamente speciale nel territorio di San Severino Marche e Matelica grazie al reportage dal titolo: “Foliage: il meglio nelle Marche si scopre (anche) facendo sport”.

L’articolo, da leggere al link https://www.vanityfair.it/branded/gallery/foliage-marche-dove-andare-parchi-riserve-sport, suggerisce di seguire un vero spettacolo, tipico di questo periodo: “Il palcoscenico è quello della Riserva del Monte Canfaito con suoi 1500 ettari di natura rigogliosa. I grandi protagonisti qui sono i faggi che diventano del colore del mogano, tra i quali un esemplare di circa 500 anni, il più antico di tutte le Marche, annoverato tra i 300 alberi monumentali d’Italia. Vederlo da vicino è un’emozione che non si dimentica, e anche un pretesto anche per scoprire alcuni tra i più bei borghi marchigiani. Per esempio San Severino Marche con il suo antico Castello sulla cima del Montenero e il centro storico, e poi la piccola e panoramica frazione di Elcito, situata su uno sperone di roccia”.

Le Marche regalano altre esperienze romantiche da vivere a contatto con la natura in una stagione molto particolare, come quella dell’autunno, in cui il foliage è occasione di richiamo per migliaia di persone. La nostra regione, infatti, oltre a meravigliosi borghi e città d’arte, vanta anche 90mila ettari tra parchi e riserve da godersi appieno semplicemente camminando, o provando attività sportive sempre diverse per trascorrere un weekend o una vacanza decisamente speciale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!