MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sciacallaggio in una frazione di Ussita, denunciate due persone

Finiti nei guai due cittadini italiani di 28 e 40 anni, colti sul fatto dai Carabinieri

401 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Due uomini di 28 e 40 anni, entrambi di nazionalità italiana, sono stati denunciati dai Carabinieri dopo essere stati sorpresi a trafugare oggetti da una casa rimasta danneggiata dal sisma del 2016.

Nel corso del pomeriggio di domenica 31 ottobre, i militari sono infatti transitati nei pressi di San Placido, frazione del Comune di Ussita, scoprendo un’automobile posteggiata a una certa distanza dall’inizio della zona rossa. Ritenendo vi potesse essere in atto un atto di sciacallaggio, le forze dell’ordine si sono appostate nei paraggi, per poi cogliere in flagrante i due soggetti in questione.

Quest’ultimi sono infatti stati trovati in possesso di un vaso di rame e di due alari rubati poco prima da un’abitazione del posto. Al termine delle procedure del caso, il maltolto è stato restituito ai legittimi proprietari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!