MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Acquistano marijuana su internet, un arresto e due denunce a Camerino

Nei guai tre giovani poco più che ventenni

1.065 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

Scattate le manette a Camerino nei confronti di un giovane di 21 anni, sorpreso dalla Guardia di Finanza a ricevere poco meno di 400 grammi di stupefacenti ordinati su internet.

Tutto ha avuto inizio a seguito di un controllo condotto con un’apposita unità cinofila presso il magazzino di una società di corrieri: il fiuto infallibile del cane antidroga Edir ha infatti permesso di scovare un pacco contenente circa 390 grammi di marijuana provenienti dall’Olanda.

Dopo aver sequestrato la sostanza illecita, le Fiamme Gialle hanno seguito a distanza la consegna della spedizione, intervenendo poi per bloccare il 21enne. Messo di fronte alle proprie responsabilità, il ragazzo ha ammesso di aver acquistato online la marijuana pagandola in bitcoin. Due suoi coetanei, anch’essi ritenuti coinvolti nella vicenda, sono stati denunciati a piede libero.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!