MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova, 48enne fugge dal pronto soccorso e viene investito da un’automobile

Poco prima l'uomo si era sottoposto a un tampone per il rilevamento del contagio da Covid-19

1.079 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Un civitanovese di 48 anni è stato ricoverato nell’ospedale della sua città dopo un incidente stradale che lo ha visto coinvolto nel corso della giornata di mercoledì 10 marzo.

In mattinata, l’uomo è stato trasportato al pronto soccorso in quanto manifestava diversi sintomi riconducibili al contagio da Covid-19. Mentre il personale sanitario si occupava di processare il suo tampone, il 48enne ha deciso di scappare dalla struttura, lasciandosi dietro ogni suo effetto personale.

La fuga del civitanovese non è però durata molto. Intorno alle 11.30, infatti, egli è stato investito da un’automobile lungo la Strada Provinciale delle Vergini, a pochissima distanza dall’ospedale. Pur non avendo riportato conseguenze gravi nell’incidente, l’uomo è stato nuovamente condotto nel nosocomio, dov’è stato ricoverato nel reparto Covid: il test al quale si era sottoposto in precedenza era infatti risultato positivo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!