MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di eroina a Civitanova Marche, arrestato un giovane di 26 anni

Secondo le indagini condotte dalla Guardia di Finanza, sarebbe stato coinvolto in migliaia di compravendite di droga

909 Letture
commenti
Eroina

Un 26enne di origini tunisine è finito in manette a Civitanova Marche nella serata di mercoledì 3 marzo, a compimento delle indagini portate avanti sin dall’estate scorsa dalla Guardia di Finanza.

Alcuni mesi fa, infatti, il giovane era stato fermato dalle Fiamme Gialle, per poi subire il sequestro del proprio telefono cellulare e di circa 2.000 euro in contanti. I successivi accertamenti compiuti dalle forze dell’ordine sullo smartphone dell’uomo hanno permesso di ricostruire un’attività di spaccio di stupefacenti assai ben avviata: il 27enne sarebbe stato coinvolto in oltre 2.800 cessioni di eroina, compravendite che avrebbero avuto un valore totale vicino ai 100.000 euro.

Così, dietro indicazione del Gip del Tribunale di Macerata, la Guardia di Finanza ha infine applicato nei confronti del pusher un provvedimento di custodia cautelare: egli si trova ora agli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!