MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Med Store Macerata dà battaglia, ma il debutto in campionato non è fortunato

Esordio di Macerata da rivedere, ma è solo il primo match della stagione. La classifica della Serie A3

986 Letture
commenti
volley

Dopo aver saltato le prime tre giornate, prende il via finalmente la stagione anche della Med Store Macerata, ma le buone intenzioni e premesse non trovano riscontro poi sul campo, visto che Brugherio riesce ad avere la meglio, tra le mura amiche, della compagine marchigiana in quattro set, anche grazie ad un quarto set veramente di alto spessore.

Uno scontro su cui tanti tifosi appassionati di scommesse avevano scommesso, dal momento che si prestava molto bene a un esito incerto. Certo, c’erano tanti assenti tra le fila di Macerata, ma in ogni caso le potenzialità per fare bene hanno indotto tanti sostenitori a puntare sulla vittoria esterna. Sul web ci sono numerose piattaforme che mettono a disposizione degli utenti dei palinsesti molto completi e ricchi anche in riferimento alla pallavolo. L’importante è scegliere sempre e comunque dei portali sicuri e affidabili dove cominciare a scommettere sul proprio sport preferito. In tal senso, il consiglio migliore da seguire è quello di dare un’occhiata a casinoonlineaams.com, che offre la possibilità di confrontare i migliori casinò online che operano legalmente sul territorio italiano e che offrono un grado di protezione e sicurezza sempre molto alto.

Esordio di Macerata da rivedere, ma è solo il primo match della stagione<

Una sconfitta che ha visto Brugherio vincere tre set a uno, ma in ogni caso c’è comunque qualche spunto positivo per coach Di Pinto. Innanzitutto, il percorso verso la prima gara stagionale è stato ricco di difficoltà, con diverse gare che sono state rinviate e ben pochi allenamenti alle spalle, soprattutto con tutto il gruppo al completo.

I casi di Covid non hanno risparmiato nemmeno la Med Store che, però, è comunque scesa in campo con grande grinta in campo, dando battaglia su ogni set e calando di ritmo e intensità solamente nel finale. Ci sono alcuni giovani, infatti, che si sono messi in mostra e, sicuramente, una volta che la condizione migliorerà notevolmente, con il ritorno anche dei vari assenti, anche la prestazione complessiva ne risentirà positivamente.

La Med Store Macerata, infatti, è scesa sul campo di Brugherio con assenze importanti, dovendo fare a meno di Dennis e Margutti. Il match si mette subito in salita e, difatti, coach Di Pinto è costretto a chiamare timeout quasi immediatamente per dare una scossa ai suoi giocatori, in modo particolare dal punto di vista psicologico.

Il primo set scorre via sulle ali dell’equilibrio, ma la spunta Brugherio: nel secondo set, invece, è Macerata imporsi in modo promettente. Nel terzo e quarto set, invece, si soffre, anche se i ragazzi di coach Di Pinto hanno lottato per cercare di limitare i danni il più possibile.

La classifica della Serie A3

Al primo posto, a punteggio pieno, troviamo Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro, che ha fatto bottino pieno, l’unica in grado di giocare tutte e quattro le partite tra l’altro di questa prima parte di campionato. 3-0, 3-1, e ben due 3-2, per una squadra che guarda tutti dall’alto verso il basso in questo momento.

Poi c’è un bel gruppone di squadre, capeggiata a quota 5 punti dalla Sol Lucernari Montecchio Maggiore, che ha colto due vittorie in due partite. Poco più sotto, con 4 punti all’attivo, troviamo Fano, Motta di Livenza e Portomaggiore, con una partita vinta e una persa. Subito dietro, altre due squadre a quota 3 punti, ovvero Brugherio e Bolzano.

In questo momento, ovviamente, Macerata si trova in fondo alla graduatoria, in compagnia di Torino, UniTrento e San Dona di Piave, oltre che Pordenone che, però, non è ancora riuscita a scendere in campo in queste prime quattro giornate e, di conseguenza, lo zero in classifica è abbastanza irreale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!