MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Comune di Camerino propone un soggiorno al mare per gli anziani over 60

Le domande per partecipare alla vacanza, in programma a Rimini, dovranno essere inoltrate entro il 30 luglio

1.737 Letture
commenti
Anziani al mare

Una vacanza, con tutte le assistenze e cure necessarie, per la terza età. Il Comune di Camerino organizza, anche quest’anno, un soggiorno estivo a Rimini, all’Hotel Aragosta (*** Sup) dal 23 agosto al 6 settembre 2020 (14 giorni di pensione completa).

Una vacanza pensata per la fascia d’età meno giovane della città, in un periodo ideale per riposarsi senza soffrire il caldo più afoso dell’estate, dopo i mesi di isolamento forzato che hanno messo tutti a dura prova, sopratutto la fascia più anziana della popolazione. Possono partecipare al soggiorno le persone autosufficienti residenti nella città ducale, con almeno 60 anni di età (un requisito necessario al 1° agosto 2020). Per partecipare al soggiorno le persone interessate devono far pervenire al Comune, entro il giorno 30 luglio 2020: la domanda di partecipazione; il certificato medico di idoneità fisica alla partecipazione al soggiorno, con indicata l’eventuale terapia seguita; l’attestazione ISEE (facoltativo). Si tratta di un’attestazione da cui risulta la situazione economica familiare. L’attestazione può essere richiesta ai Centri di assistenza fiscale (Patronati) e deve essere presentata solo se si vuole usufruire della possibilità di pagare la quota di partecipazione in misura ridotta.

Le domande di partecipazione dovranno essere almeno 20, in caso contrario il Comune si riserverà la facoltà di annullare il soggiorno. Entro l’11 agosto 2020 sarà necessario versare la quota di partecipazione di 660 euro in misura intera oppure 462 euro per le persone con un ISEE non superiore a 6mila euro; 528 euro chi ha un ISEE non superiore a 13mila euro; 594 per coloro che hanno un ISEE non superiore a 16mila euro. La quota sarà completa (660euro) per gli ISEE superiori a 16mila euro. Le persone di età inferiore a 60 anni o non residenti a Camerino, dovranno pagare al Comune, entro il giorno 11 agosto 2020 la quota di partecipazione pari all’intero costo del soggiorno. Per la sistemazione in stanza singola, il partecipante dovrà versare un supplemento di 140 euro.

La quota di partecipazione comprende:

– sistemazione in camera doppia con servizi privati;

– trattamento di pensione completa;

– bevande ai pasti: 1/4 di vino + ½ minerale a persona;

– aria condizionata inclusa;

– servizio di spiaggia 1 ombrellone + 2 lettini ogni 2 persone;

– animatore a giorni alterni per organizzazione di tornei – tombole – serate danzanti escursioni

– simpatico Omaggio offerto dalla MONTANARI TOUR ad ogni partecipante;

– uso di cabina al mare (spogliatoio);

– drink di benvenuto in albergo;

– serata speciale “di arrivederci” in albergo;

– assistenza sanitaria in accordo con la ASUR locale – fornita tramite gli ambulatori di guardia medica estiva, presenti nelle varie località;

– assicurativa RC/Infortuni – senza limiti di età – valida per tutto il periodo della vacanza;

– assicurazione integrativa – medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE

– tassa di soggiorno che dovrà essere pagata direttamente in albergo.

L’assegnazione della camera singola ai richiedenti avverrà in base all’ordine di presentazione delle domande fino ad esaurimento della disponibilità.

Le persone interessate possono chiedere maggiori informazioni e chiarimenti all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Camerino – Via Le Mosse, 19 – tel. 0737 631385 orario da lunedì a venerdì ore 9,00 / 13,00.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!