MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ricerche al largo di Porto Recanati per un pescatore disperso di 52 anni

In campo le forze aeronavali di Guardia Costiera e Guardia di Finanza

876 Letture
commenti
Aereo della Guardia Costiera

Sono in corso dalle prime ore della mattinata di venerdì 21 febbraio le ricerche di un pescatore disperso al largo di Porto Recanati.

La scomparsa del marittimo di 52 anni è stata segnalata intorno alle ore 7.30 da alcuni suoi colleghi, i quali a 4 miglia dalla costa si sono imbattuti nella sua imbarcazione alla deriva.

Sul posto sono allora accorse alcune motovedette della Guardia Costiera provenienti da Ancona e Civitanova Marche, subito raggiunte da un’unità navale della Guardia di Finanza e dal rimorchiatore “Esino” di stanza presso il porto dorico: da Pescara sono inoltre sopraggiunti un elicottero e un aeroplano della Guardia Costiera.

Le ricerche del pescatore, cui ha preso parte anche un nucleo sommozzatori, sono state portate avanti per ore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!