MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maxi-frode fiscale da 1,5 milioni di euro scoperta dalla Guardia di Finanza

Nel mirino i titolari di un hotel di Tolentino

3.044 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

Una frode ai danni dello Stato da 1,5 milioni di euro è stata scoperta nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza di Camerino.

L’operazione “El Dorado” condotta dalle Fiamme Gialle ha infatti evidenziato come, all’indomani dello sciame sismico del 2016, una struttura alberghiera di Tolentino – l’Hotel 77 – avrebbe ottenuto ingenti finanziamenti pubblici in cambio dell’ospitalità fornita a sfollati e forze dell’ordine.

Dopo aver incassato fondi milionari, infatti, i titolari dell’hotel avrebbero reindirizzato gran parte del denaro in questione verso diversi conti privati, arrivando poi al punto di dichiarare bancarotta.

Il Gip del Tribunale di Macerata ha dunque emesso un provvedimento di sequestro preventivo, a seguito del quale i finanzieri hanno messo le mani su 19 lingotti d’oro rinvenuti in una botola ricavata sotto il letto di una delle persone iscritte al registro degli indagati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!