MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Recanati, coppia sorpresa in possesso di oltre 30 grammi di eroina

I due, residenti ad Ascoli Piceno, sono stati fermati dai Carabinieri per esser poi posti agli arresti domiciliari

1.252 Letture
commenti
Eroina

Un uomo e una donna residenti ad Ascoli Piceno, trovati in possesso di una cospicua quantità di stupefacenti, sono stati arrestati a Porto Recanati dai Carabinieri del comando provinciale.

I due sono stati fermati dalle forze dell’ordine mentre stavano transitando nei pressi della stazione ferroviaria a bordo della loro automobile.

Il loro stato d’agitazione al momento dei controlli ha spinto i militari a condurre delle accurate perquisizioni sia a loro carico che nei confronti dell’automobile: in tal modo sono stati rinvenuti all’incirca 35 grammi di eroina, nascosti prevalentemente addosso alla donna.

Proprio quest’ultima ha tentato in ogni maniera di sottrarsi al controllo e di sbarazzarsi della droga, colpendo ripetutamente i Carabinieri presenti e venendo perciò incriminata per resistenza a pubblico ufficiale: sia lei che il suo compagno sono stati infine posti agli arresti domiciliari per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!