MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ussita, 72enne si lancia in un burrone al volante della propria automobile

Il corpo senza vita dell'uomo è stato poi recuperato dai Vigili del Fuoco a tarda notte

1.242 Letture
commenti
Vigili del Fuoco in azione a Ussita

Tragedia nella tarda serata di lunedì 9 dicembre a Ussita, dove un uomo di 72 anni si è tolto la vita gettandosi da un dirupo nei pressi del monte Cornaccione.

L’allarme è stato lanciato dalla figlia dell’anziano, alla quale il suicida avrebbe comunicato telefonicamente di volerla fare finita appena pochi secondi prima di compiere l’estremo gesto, lanciandosi nel vuoto al volante della propria automobile.

Intorno alle 22.00 Vigili del Fuoco, Carabinieri e personale del 118 si sono così portati sul posto raggiunto in precedenza dal 72enne, rinvenendone poi il corpo in fondo a uno strapiombo di circa 80 metri. Il cadavere dell’uomo è stato recuperato solo a tarda notte, intorno alle ore 4.00, per via delle difficoltà incontrate dai soccorritori, i quali hanno dovuto inoltrarsi in una zona particolarmente impervia.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!