MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Malore in mare al largo di Civitanova Marche per il capitano di un peschereccio

Soccorso dalla Guardia Costiera e dai sanitari del 118, l'uomo è stato poi trasportato presso l'ospedale locale

846 Letture
commenti
Guardia Costiera

Attimi concitati nella serata di mercoledì 24 luglio per l’equipaggio di un peschereccio, il cui capitano è stato colpito da un malore mentre l’imbarcazione si trovava al largo delle coste marchigiane.

L’allarme è stato lanciato intorno alle ore 21.30, quando il natante distava all’incirca 12 miglia nautiche dal porto di Civitanova Marche. Una motovedetta Sar della Guardia Costiera si è così diretta immediatamente verso il peschereccio, che nel frattempo è stato indirizzato verso i soccorritori.

All’arrivo sulla terraferma intorno alle 22.30, il capitano è stato affidato alle cure del personale sanitario del 118, che si è occupato del suo trasporto d’urgenza presso l’ospedale di Civitanova Marche.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!