MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente ferroviario a Civitanova Marche, uomo muore travolto da un treno

Non ancora chiaro se si tratti di suicidio o di una tragica fatalità

2.448 Letture
commenti
Uomo investito da un treno a Civitanova

Un uomo di circa 50 anni è morto a Civitanova Marche nelle prime ore della mattinata di mercoledì 20 dicembre: egli è stato investito da una Freccia Rossa che stava procedendo in direzione di Ancona, perdendo la vita sul colpo.

Ancora ignote le cause che hanno portato l’individuo in questione ad attraversare i binari intorno alle 6.00, a pressappoco 650 metri di distanza dalla stazione ferroviaria in direzione nord.

Ciò che è certo è che il convoglio lo ha centrato in pieno, provocandogli lesioni tali da rendere inutile ogni tentativo di soccorso: del tutto vano infatti l’intervento sul posto di Vigili del Fuoco e personale del 118.

Per consentire il recupero della salma e i rilevamenti necessari, la circolazione dei treni è stata bloccata per circa due ore in entrambe le direzioni: solo a partire dalle 8.15 è stato possibile riaprire un unico binario, utilizzato peraltro a senso alternato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!