MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Penna San Giovanni: bambino di Fermo gravissimo dopo la caduta in una piscina

Il piccolo, di appena 22 mesi, è stato poi trasportato in eliambulanza all'ospedale di Torrette di Ancona

2.323 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi, elisoccorso

Grave incidente a Penna San Giovanni nel primo pomeriggio di venerdì 20 ottobre: un bambino di soli 22 mesi di Fermo versa infatti in condizioni molto gravi dopo essere caduto in una piscina.

Il tragico fatto ha avuto luogo alle 13 circa in un casolare di proprietà della famiglia del piccolo, situato nella contrada Biordi e dichiarato inagibile a seguito delle scosse di terremoto dell’ultimo anno.

Sul posto erano presenti la nonna e uno zio del bambino, residente a Fermo, il quale, approfittando di un momento di disattenzione dei due adulti, si è avvicinato alla piscina per giocare. Sfortunatamente, però, il telo posto a protezione della vasca si è rotto, facendo cadere il bambino in acqua.

Egli è stato trovato privo di sensi dalla nonna, che per prima ha tentato di rianimarlo: allertati riguardo quanto successo, sono poi arrivati i sanitari del 118 e un’eliambulanza, che dopo parecchi minuti di trattamenti ha poi condotto il bimbo all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!