MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ventenne minacciata e poi rapinata

E' successo nel sottopassaggio di via Buozzi a Civitanova Marche

1.113 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Stava andando con un’amica in centro, quando è stata rapinata. E’ successo ad una ventenne di Macerata nel sottopassaggio di via Buozzi a Civitanova Marche nella serata di lunedì 26 giugno. Dopo aver parcheggiato si stava dirigendo verso il centro della città, quando improvvisamente due uomini le hanno puntato un coltello addosso e le hanno intimato di consegnarle soldi e cellulare.

Spaventata ha fatto ciò che dicevano e dopo averla derubata i due sono fuggiti. La ragazza ha subito avvertito i Carabinieri di Civitanova. Le Forze dell’Ordine le hanno mostrato alcune foto di uomini, tra i quali avrebbe potuto riconoscere gli aggressori. Ne ha individuato uno, un magrebino noto ai Carabinieri, che lo hanno trovato nei pressi dell’Inps.

L’uomo ha 25 anni, è di origine magrebina ed è noto alle Forze dell’Ordine. Al momento è in stato di fermo e deve rispondere lesioni e rapina. Al momento i Carabinieri stanno cercando l’altro che era con lui.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!