MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata: blitz a Fontescodella contro gli spacciatori

Centocinquanta persone controllate, di cui tre denunciate

1.219 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Una serie di controlli avvenuti negli ultimi giorni per prevenire lo spaccio di droga presente a Fontescodella, a Macerata. Banconote false, coltelli, marijuana e una moto rubata: questo è quanto è stato trovato dalla Polizia dopo gli innumerevoli controlli effettuati su circa 150 persone presenti nella zona. Le indagini sono partite grazie alle segnalazioni di alcune famiglie preoccupate residenti nella zona.

Tre persone sono state denunciate: il possessore del coltello non regolarmente detenuto e altri due per resistenza. Mentre un 20enne originario del Gambia è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti ed in possesso di una minima quantità di marijuana. Quanto scoperto non è una novità dal momento che molte famiglie residenti hanno segnalato la presenza abituale di tossicodipendenti nel parco. Gli agenti della Squadra Mobile e dell’ufficio Prevenzione generale  e soccorso pubblico hanno effettuato diversi controlli nelle zone dei parchi.

Molti gli uomini impiegati nell’operazioni, altrettanti soggetti individuati come assuntori ma soprattutto come spacciatori. Importante anche il pieno appoggio del comune di Macerata, il quale ha pulito e tagliato il verde del parco, spesso un modo per nascondersi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!