MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Auto pirata investe una donna e scappa

L'auto ha travolto una donna in bicicletta ed è fuggita senza fermarsi a prestare soccorso

1.136 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Ha investito una donna in bicicletta e poi è scappata senza prestare soccorso. E’ successo a Porto Recanati, nella serata di lunedì 17 aprile. Una donna di 58 anni, A.L., stava facendo un giro in bicicletta intorno alle 19, quando una macchina l’ha travolta senza fermarsi. Fortunatamente nei paraggi la donna è stata soccorsa da un passante che ha subito chiamato il 118.

Il passante ha anche informato la Polizia Municipale spiegando le caratteristiche dell’auto insieme alla targa, una Focus, che ha investito la donna ed è scappata. Con l’urto, la Ford ha perso uno specchietto, un indizio utile per risalire alla vetture. Dopo le ricerche, le Forze dell’Ordine sono risalite alla macchina pirata.

Per di più, alle 12 della mattinata di martedì 18, una donna si è presentata al comando dei Vigili Urbani di Recanati dicendo di aver perso lo specchietto della sua auto dopo aver urtato una donna in bicicletta. Al momento la donna che era alla guida rischia una denuncia per omissione di soccorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!