MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Terremoto: in arrivo un campus per tutte le scuole superiori di Tolentino

La riunione, avvenuta in Regione, ha portato alla ratifica di un accordo finale

2.149 Letture
commenti
Demolizione Via Piave Tolentino

Si è svolto nel tardo pomeriggio di lunedì 20 marzo in Regione, l’incontro per la realizzazione di un campus scolastico a Tolentino. Grazie a questa riunione è stato possibile finalizzare l’accordo per la creazione di una sede per tutte le scuole superiori del comune fortemente colpito dal sisma del 26-30 ottobre.

I presenti all’incontro erano il Presidente delle Marche Luca Ceriscioli, il Presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari, il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, l’Assessore regionale Angelo Sciapichetti, il Direttore dell’Ufficio per la Ricostruzione Cesare Spuri e la Dirigente dell’Istituto d’Istruzione Superiore “F. Filelfo” Santa Zenobi. I partecipanti hanno sottolineato più volte l’importanza di donare una nuova sede agli studenti della città, con il liceo classico, il coreutico e scientifico, l’istituto tecnico-economico e il professionale.

Giuseppe Pezzanesi ha ringraziato la dirigente scolastica, gli insegnati, gli studenti e le loro famiglie che hanno sempre dato segni di speranza. Inoltre sono stati importanti anche gli interventi dei Presidenti Ceriscioli e Pettinari, i quali hanno colto immediatamente l’importanza di avviare il prima possibile l’iter per la realizzazione del campus.

Fin dalla riunione sul nuovo campus – ha detto il Sindaco Pezzanesi prima di partire per Bruxelles dove è stato invitato insieme ad altri colleghi di Comuni colpiti dal sisma per relazionare al Parlamento Europeo – ho assicurato la massima attenzione a questo particolare progetto che sarà vagliato insieme agli studenti e alle istituzioni scolastiche oltre che con tutta la città e che con la ratifica di questo accordo potrà essere finalmente realizzato anche in virtù dei fondi stanziati e già messi a disposizione. Un ringraziamento va anche al Consigliere Comi e in generale al Partito Democratico per aver condiviso in maniera unanime il lavoro del Sindaco e dell’Amministrazione“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!