MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si schianta con l’auto e poi scappa dall’ospedale

Ha rubato le provette delle sue analisi ed è fuggito soltanto con addosso il camice

1.584 Letture
commenti
Ospedale di Macerata

Ha fatto un volo di 10 metri con l’auto e poi è scappato. E’ quanto è successo ad un 33enne di Pollenza. Erano le 11 di sera e l’uomo era alla guida della sua Fiat Punto vecchio modello. Si schianta contro il guardrail e poi finisce nel giardino di un’abitazione. Un volo di 10 metri tanto da ribaltarsi.

Il proprietario della casa, ha sentito il trambusto e vendendo che cosa fosse successo ha avvertito la Polizia Stradale.Nonostante l’impatto, l’uomo è uscito con le sue forze dall’abitacolo della sua macchina. Sono arrivati i soccorsi che hanno cercato di convincerlo a salire sull’ambulanza e andare al Pronto Soccorso. L’uomo ha iniziato ad urlare, ma alla fine sono riusciti a farlo salire. Una volta giunti a destinazione, i medici hanno cercato di convincerlo ad effettuare tutti gli esami necessari, ma il 33enne si è saldamente opposto e, continuando a dimenarsi e ad urlare, lo hanno sedato.

Stessa storia la mattina successiva, durante la quale l’uomo avrebbe dovuto effettuare le analisi del sangue. Dopo svariati tentativi, il pollentino si è sottoposto agli accertamenti, soltanto che approfittando del cambio turno dei medici è scappato dall’ospedale portandosi via le provette delle sue analisi. Solo con addosso il camice, è stato facilmente localizzato e riportato al Pronto Soccorso. Nel frattempo la Polizia Municipale ha inviato un’informativa alla Procura.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!