MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lavoro in nero, 3 euro all’ora, sospese 3 attività commerciali

Blitz dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro

1.172 Letture
commenti
carabinieri.notte

Un blitz che è costato caro a 3 attività commerciali di via Einaudi a Civitanova Marche. I Carabinieri del Nucleo Ispettorato di Macerata del Lavoro hanno compiuto l’azione, andando a scoprire 7 lavoratori bengalesi senza contratto, di cui 2 clandestini.

Le attività riguardavano il commercio all’ingrosso di prodotti cinesi, per le quali sfruttavano i bengalesi, facendoli lavorare 10 ore al giorno per 3 euro l’ora. Inoltre sono state violate anche le norme sulla sicurezza, dal momento che le uscite di emergenza erano chiuse con delle catene. 5 datori di lavoro sono stati denunciati per violazione della sicurezza e sfruttamento della manodopera.

Le attività sono state sospese, sono state fatte multe per un valore di 20.300 euro e sanzioni amministrative per altri 17.400 euro. Al momento i Carabinieri insieme ai Militari stanno procedendo per l’espulsione dei due clandestini trovati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!