MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Criminalità: stupefacenti e furti, gli interventi della Polizia di Macerata

Controlli costanti per garantire la sicurezza pubblica sul territorio

1.426 Letture
commenti
Pantere della Polizia di Stato
Esempi di microcriminalità ne capoluogo maceratese. Giovani spacciatori ai Giardini Diaz di Macerata. Un gruppo di ragazzi si aggirava nella zona dei giardini ed hanno insospettito la Squadra Volante della Polizia di Stato durante i giri di controllo del territorio. Ad insospettire le Forze dell’Ordine è stato proprio il comportamento del gruppo, il quale alla vista della volante si è dileguato in tutta fretta. Uno dei ragazzi è stato fermato ed aveva con se sostanze stupefacenti. E’ stato poi deferito per spaccio di sostante stupefacenti.

Nel frattempo, alle prime luci del mattino di mercoledì 25 gennaio, la Procura della Repubblica di Macerata ha ordinato una perquisizione portata a termine dalle “Pantere” della Polizia. L’uomo era stato precedentemente denunciato per diversi furti in vari esercizi commerciali. L’azione è stata coordinata dal Commissario Capo Gabriele Di Giuseppe e gli agenti hanno trovato diversi arnesi destinati allo scasso, sottoposti a sequestro. L’uomo è stato sottoposti a furto aggravato continuato.

 

 

 

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!