MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maltempo, l’emergenza continua: due operai bloccati sotto una slavina a Sarnano

Slavine, cadute di alberi, neve di due metri: è questa la condizione dei comuni colpiti dalla neve

1.413 Letture
commenti
Interventi dei Carabinieri Forestali

L’emergenza maltempo continua, ed insieme ad essa anche le ultime scosse di terremoto hanno reso ancora più difficile la situazione del centro Italia. Vigili del Fuoco, Guardia Forestale, Carabinieri, Guardia di Finanza e Protezione Civile sono attivi costantemente sul territorio per aiutare la popolazione, fortemente provata da questa situazione. Per l’appunto un intervento è stato effettuato dai Carabinieri Forestali di Fiastra. Le Forze dell’Ordine hanno ripristinato il collegamento con un allevamento di circa 200 capre rimasto isolato presso la frazione di Portola, nel comune di Fiastra. La situazione è critica a causa della quantità di neve presente che rende difficile non solo i contatti, ma soprattutto gli spostamenti. Ma il disagio più grande viene affrontato in questi giorni dagli animali, rimasti nelle zone colpite fortemente dalle neve, i quali vivono in condizioni di forte precarietà.

Interventi dei Carabinieri ForestaliInsieme ad essi, anche i Carabinieri Forestali di Sarnano stanno facendo il possibile sul campo. Infatti, assieme al Soccorso Alpino, hanno soccorso, nella giornata di mercoledì 18 gennaio, due operai, di cui uno cardiopatico, bloccati a Sassotetto, in provincia di Macerata. I due sono stati travolti da una slavina mentre cercavano di aprire la strada con uno scavatore. Uno dei due uomini aveva urgentemente bisogno di medicine, tant’è che il Soccorso Alpino si è recato sul luogo a piedi, dato che la viabilità è molto limitata. Sono stati necessari anche i mezzi dei Vigili del Fuoco.

Interventi dei Carabinieri ForestaliUlteriori interventi si stanno effettuando presso il comune di Acquacanina, dove ci sono all’incirca 2 metri di neve e la viabilità è quasi totalmente bloccata. A peggiorare la situazione nel comune sono le costanti slavine e la caduta degli alberi.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!