MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Recanati, sfiorata la tragedia

Un incendio aveva danneggiato un contatore causando la fuoriuscita di metano: Vigili del fuoco scongiurano l'esplosione

1.536 Letture
commenti
L'incendio a Recanati

Tragedia sfiorata a Recanati dove un incendio che ha interessato due cassonetti per i rifiuti ha rischiato di causare un’esplosione. E’ quanto accaduto nel comune recanatese, in via Kennedy per la precisione, dove sono andati a fuoco due cassonetti per la raccolta differenziata contenenti uno carta e l’altro rifiuti indifferenziabili, posizionati sotto i locali dell’I.R.C.E.R.

L'incendio a RecanatiL’intervento dei pompieri della sede centrale maceratese, registrato alle 00:15, ha permesso di spegnere le fiamme e soprattutto di mettere in sicurezza un contatore da cui stava fuoriuscendo metano: se fosse stato avvicinato ulteriormente dalle fiamme, avrebbe potuto generare un’esplosione di non poco conto. Per fortuna è andato tutto liscio: l’intervento si è svolto rapidamente anche se, nonostante ciò, le fiamme hanno causato discreti danni alla struttura muraria dei locali coinvolti.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!