MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Visso, rocce si staccano dalla parete e crollano sulla provinciale 209

Massi anche molto importanti finiscono su un capannone industriale fortunatamente deserto a quell'ora

1.903 Letture
commenti
Alcuni dei massi caduti in strada a Visso: l'intervento dei Vigili del fuoco

Paura a Visso per alcuni massi e rocce che si sono staccate da una parete che sovrasta uno stabile industriale lungo la strada provinciale 209 Valnerina. L’episodio si è registrato intorno alle 4 di notte tra mercoledì 7 e giovedì 8 settembre.

Alcuni massi, anche di notevoli dimensioni, si sono staccati dalla parete rocciosa e sono crollati in parte sulla strada sottostante e in parte su un capannone industriale: Alcuni dei massi caduti in strada a Visso: l'intervento dei Vigili del fuocodanni si sono avuti sia ad alcuni mezzi pesanti parcheggiati nei pressi, sia alla struttura aziendale stessa. Interessata solo marginalmente l’abitazione connessa. Per fortuna, però, non vi sono feriti né vittime a seguito del distacco di rocce.
Alcuni dei massi caduti in strada a Visso: l'intervento dei Vigili del fuocoL’evento ha costretto le autorità a chiudere la provinciale 209 Valnerina al traffico per motivi di sicurezza.

L’intervento della squadra dei Vigili del Fuoco di Visso ha permesso di evacuare temporaneamente sei residenti e di recuperare gli animali domestici.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!