MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Recanati, tre auto in fiamme nella notte

Allertati attorno all'una i Vigili del Fuoco e i Carabinieri che stanno indagando: non è esclusa l’ipotesi dolosa

2.007 Letture
commenti
Le foto dell'incendio a Porto Recanati

Tre autovetture in fiamme a Porto Recanati. E’ accaduto nella notte tra il 5 e il 6 maggio, l’allarme è scattato verso l’una di notte. Le vetture erano posteggiate in via Rossini, nei pressi di Piazza del Borgo.

L’incendio si è propagato da una Citroen Xsara Picasso alimentata a metano, finendo per coinvolgere anche una Toyota Rav 4 e un Fiat Doblò, che si trovavano posteggiate adiacenti al mezzo che ha preso fuoco. Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti i vigili del fuoco dalla sede del Comando Provinciale e dalla sede distaccata di Civitanova Marche: l’intervento ha permesso di evitare danni alle bombole di metano alloggiate nel retro della Picasso.
Le foto dell'incendio a Porto RecanatiNon si registrano persone ferite o danni a strutture.

Sono in corso le indagini dei Carabinieri della Stazione di Porto Recanati: la autorità non escludono alcune ipotesi, compresa quella dell’incendio doloso. La Toyota Rav 4 era di proprietà dell’attaccante torinese dell’Ancona Calcio, Alberto Libertazzi.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!