MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

37enne trovata morta in un bed&breakfast di Civitanova Marche

A fare la terribile scoperta è stata un'amica: i carabinieri sospettano una overdose

2.416 Letture
commenti
ambulanza, 118

Una donna di 37 anni è stata trovata morta nella camera di un bed&breakfast del quartiere San Marone a Civitanova Marche. E’ accaduto nella mattina di domenica 1° maggio intorno alle 9.30: a fare la terribile scoperta è stata un’amica con cui la vittima aveva trascorso la notte nella struttura.

Vano l’intervento del 118 che ha trovato Gessica Pagliaccio già esanime. Disposta l’autopsia per lunedì 2 maggio.

Intanto i Carabinieri stanno indagando sull’ipotesi overdose: la 37enne civitanovese era conosciuta nell’ambiente della tossicodipendenza cittadino.
Se il medico legale dovesse confermare l’ipotesi dei militari sarebbe il secondo episodio di decesso per droga in appena sette giorni; infatti sabato 23 aprile era deceduto Giuseppe Bevilacqua all’interno del suo garage di via Sagarat per una dose letale di cocaina.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!