MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si accascia a terra dopo la minimaratona, grave una maceratese

20enne soccorsa da 118 e Croce Rossa a Ferrara, dove studia architettura

1.692 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Si accascia a terra dopo aver disputato una mini-maratona. Sono molto gravi le condizioni di una ragazza di Macerata, colta da malore al termine di una gara podistica svoltasi a Ferrara.

La giovane 20enne, S.B., che studia architettura nella città emiliana, è stata immediatamente soccorsa dagli uomini del 118 e della Croce Rossa che le hanno praticato le manovre salvavita e l’hanno poi trasportata al reparto di rianimazione dell’ospedale ferrarese.

La mini-maratona Family Run si svolgeva nel centro storico della città ed ha visto ai nastri di partenza tanti corridori, anche principianti della disciplina sportiva.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!