MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rifiuti ed educazione ambientale: ecco la II edizione della campagna RiciclaEstate Marche

A Civitanova Marche Legambiente, Conai, Cosmari e comuni insieme perché la differenziata non va in vacanza!

2.860 Letture
commenti
Presentata l'edizione 2015 di RiciclaEstate Marche

La raccolta differenziata non và in vacanza!“. E’ questo lo slogan ancora una volta scelto per pubblicizzare e far conoscere RiciclaEstate che si presenta come un’iniziativa nazionale volta alla sensibilizzazione ed informazione sui temi della raccolta differenziata specialmente dei rifiuti di imballaggio.

La campagna promossa dal Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) di carattere itinerante, viene proposta nei singoli comuni tramite attività ed eventi organizzati da Legambiente. Da nove anni la manifestazione è organizzata in Campania, da due edizioni in Liguria e lo scorso anno si è tenuta la prima edizione nelle Marche e da questo 2015 si aggiunge la Calabria.  La prima e fortunata edizione marchigiana è stata realizzata da Legambiente Marche e CONAI, con il patrocinio della Regione Marche, Provincia di Ancona, Provincia di Macerata, ATA Ancona, MacerATA, Comune di Senigallia, Comune di Civitanova Marche, Comune di Porto Recanati, Comune di Porto Potenza Picena, Comune di Serravalle di Chienti, Comune di Pievebovigliana.

La campagna si fa carico della volontà di Legambiente, delle aziende e delle amministrazioni di rendere i cittadini sempre più attivi, consapevoli dell’importanza di conservare il proprio patrimonio culturale e ambientale per poi trasmetterlo alle generazioni future. In particolare con questa campagna ci si impegna a promuovere il miglioramento della qualità della raccolta differenziata, ma anche a favorire la riduzione della produzione dei rifiuti esaltando la pratica del riuso.

L’iniziativa è un’occasione per rendere partecipi i cittadini delle nuove strategie di raccolta dei rifiuti urbani, nonché un’opportunità per i vacanzieri di imparare o riscoprire in spiaggia molti dei comportamenti virtuosi e attenti alla raccolta differenziata che poi possono riproporre in casa.  La campagna di RicciclaEstate è rivolta principalmente ai cittadini residenti, ai turisti italiani e stranieri in villeggiatura, ai lavoratori stagionali ed eventuali visitatori di alcune delle destinazioni turistiche estive del lungomare e dell’entroterra marchigiano. Sono coinvolti anche i gestori degli stabilimenti balneari e delle attività alberghiere della costa destinatari di materiale informativo e gadget.

Le attività di Riciclaestate Marche sono svolte dagli operatori e dai volontari dei circoli Legambiente nel periodo di massima affluenza turistica ovvero nel mese di agosto. I banchetti sono allestiti nei tratti di spiaggia libera, ma diversi sono gli appuntamenti organizzati anche in città e in piazza o all’interno di altri eventi anche in orario serale.
Nelle postazioni vengono effettuate attività di comunicazione rivolta al cittadino, ai villeggianti e ai turisti, distribuzione di gadget e materiale informativo sulla raccolta differenziata, messo a disposizione dai partner del progetto, dalle ATA e dai gestori dei rifiuti, ma anche laboratori e giochi di riciclo creativo destinati ai più giovani sfruttando un variegato assortimento di materiale di rifiuto e giochi di ruolo per adulti.

La prima edizione 2014 ha dato buoni risultati con migliaia di soggetti coinvolti e un miglioramento della percentuale della raccolta differenziata nei territori coinvolti. Forti del successo le prospettive per la prosecuzione della campagna sono stimolanti.
Ricordiamo che Macerata è una delle province più Riciclone d’Italia con una media di raccolta differenziata del 76% e che i Comuni di Civitanova Marche, Potenza Picena e Porto Recanati sono all’avanguardia sia per percentuale di raccolta differenziata che per qualità del servizio con la raccolta porta a porta domiciliare effettuata, a Civitanova e Porto Recanati, anche con sacchetti con microchip.

Queste le tappe di RiciclaEstate in provincia di Macerata nei mesi di agosto con banchetti di informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, laboratori e giochi di riciclo creativo.

Domenica 16 agosto, dalle 8.30 alle 12.30 spiaggia libera lungomare Nord, Porto Potenza Picena
Lunedì 17 agosto, dalle 18 alle 23 largo Porto Giulio, Porto Recanati
Giovedì 20 agosto, dalle 18 alle 23 spiaggia libera lungomare Centro, Civitanova Marche.
A queste date si aggiunge la tappa di Montelago Celtic Night festival in programma a Serravalle del Chienti il 7 e 8 agosto.

In contemporanea al programma di RiciclaEstate il Cosmari srl ha presentato la consueta campagna estiva di comunicazione rivolta a turisti e villeggianti dei tre comuni costieri della provincia di Macerata. Come tutti gli anni, ad agosto verrà distribuito materiale informativo rivolto a tutti coloro che scelgono di trascorre le loro vacanze a Civitanova Marche, Porto Potenza Picena e Porto Recanati. Locandine e depliant riportano le modalità di conferimento dei rifiuti adottate in ogni singolo comune oltre alle informazioni utili per reperire i sacchetti, gli orari di apertura dei Centri di raccolta, l’ubicazione delle cosiddette “isole estive”, i numeri utili per avere informazioni o per prenotare a domicilio il ritiro degli ingombranti. L’intento, come sempre, delle Amministrazioni comunali e del Cosmari è quello di sensibilizzare i turisti e i villeggianti sul corretto smaltimento dei rifiuti, evitando abbandoni e cercando di preservare sia l’ambiente che l’immagine complessiva delle località balneari.

A tutto questo si affianca il “Progetto Mare” che ormai da diversi anni vede Cosmari e gestori degli stabilimenti balneari collaborare insieme per favorire la raccolta differenziata anche in spiaggia. Infatti, tutti gli anni, tra gli ombrelloni, vengono istallati punti di conferimento riservati ai bagnanti per il giusto conferimento differenziato dei rifiuti. Questo progetto, insieme alle alte percentuali della raccolta differenziata sinora raggiunte, contribuisce, insieme ad altri importanti parametri, all’attribuzione della Bandiera Blu.
Il programma di RiciclaEstate e della campagna Cosmari è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa dal Vicesindaco di Civitanova Marche Giulio Silenzi, dal Direttore del Cosmari srl Giuseppe Giampaoli e dalla Presidente di Legambiente Marche Francesca Pulcini.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!