MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio, Civitanova Marche: il Real Citanò si presenta in Comune

Sabato 13 settembre vernissage con l'Assessore Piergiorgio Balboni in vista dell'esordio in campionato

1.881 Letture
commenti
Daniele Capozucca

Sta per scattare l’ora del nuovo Real Citanò. La formazione civitanovese, infatti, si presenterà ufficialmente sabato 13 settembre nella Sala Giunta del Comune di Civitanova Marche, alla presenza dell’Assessore allo Sport Piergiorgio Balboni.

Alle ore 11, orario definito per l’incontro, la società del presidente Marco Galli si svelerà in vista dell’esordio in campionato, previsto per il weekend del 19-20 settembre. Un vernissage che permetterà al sodalizio locale di farsi conoscere e svelare i progetti in vista della difficile stagione sportiva che è appena iniziata.

La presentazione avverrà subito dopo gli impegni di Coppa Marche, che hanno visto i reali esordire domenica scorsa contro il Real Marche (sconfitta al 96esimo per 2 a 1, ndr) e vedranno i ragazzi di mister Marinelli affrontare il San Giuseppe nell’ultima sfida del girone C, mercoledì 10 settembre, alle 21 e 15.

E proprio sull’esordio di Coppa si concentra l’analisi del Direttore Sportivo Emanuele Trementozzi: “Siamo evidentemente dispiaciuti per il gol preso negli ultimi secondi di gioco, quando tutto oramai sembrava presagire al pari. Ma siamo al contempo soddisfatti per l’impegno e la grinta messa in campo dai ragazzi, che fino all’ultimo hanno versato ogni goccia di sudore. Si sono viste buone cose, altre sono da migliorare. Ma sappiamo che il nostro progetto è a lunga scadenza e dobbiamo mettere in conto delle difficoltà iniziali. L’importante è stare tranquilli, perché non abbiamo particolari esigenze di classifica e sta agli altri competere per le zone alte della classifica. Da parte nostra, invece, è fondamentale porre le basi per un futuro a medio-lungo termine, che ad oggi è solo nella sua fase iniziale“.

 

daReal Citanò

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!