MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Recanati, sequestrati ben 57 chilogrammi di hashish e marijuana

In manette un 35enne originario di Pollenza

536 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Maxi-sequestro di stupefacenti quello messo a segno a Porto Recanati nella giornata di lunedì 6 maggio: arrestato dalla Polizia di Stato un 35enne originario di Pollenza, disoccupato e incensurato.

Già da qualche tempo le forze dell’ordine erano sulle tracce del pusher, V.M.R. le sue iniziali. Nel pomeriggio di lunedì i poliziotti lo hanno fermato mentre era alla guida della sua automobile, per poi recarsi presso la sua abitazione: qui sono stati rinvenuti ben 53 chilogrammi di hashish e 4 di marijuana, nonché 6.300 euro in contanti, una pistola scacciacani, munizioni a salve e tutto il materiale necessario al confezionamento delle sostanze illecite. Il giovane è stato inevitabilmente tratto in arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!