MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Muccia, denunciati quattro operai per l’aggressione ai danni di alcuni loro colleghi

A fronteggiarsi sono stati due gruppi, composti rispettivamente da lavoratori di origine moldava e rumena

594 Letture
commenti
carabinieri, 112

Rapide indagini condotte dai Carabinieri hanno permesso di identificare e denunciare gli autori di una violenta aggressione, andata in scena a Muccia nella serata di mercoledì 14 febbraio.

L’episodio ha avuto luogo intorno alle ore 23.00 nel villaggio temporaneo che ospita gli operai coinvolti nei lavori di ricostruzione post-sisma. I protagonisti della vicenda, quattro moldavi di età compresa tra i 20 e i 55 anni, sarebbero rimasti infastiditi dal chiasso provocato da alcuni loro colleghi di nazionalità rumena: il primo gruppo ha dunque fatto irruzione nei container che ospitano il secondo, picchiando selvaggiamente i presenti per poi darsi alla fuga.

Le vittime dell’aggressione, tutte tra i 25 e i 46 anni, hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra i 7 e i 25 giorni. In breve tempo le forze dell’ordine sono risalite all’identità dei responsabili, per i quali è scattata la denuncia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!