MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tentato furto in un’abitazione di Macerata, denunciate due giovani

Nei guai due ragazze di 23 e 26 anni, entrambe già note alle forze dell'ordine per precedenti simili

646 Letture
commenti
foto-polizia

Nel pomeriggio di mercoledì 21 giugno, due ragazze di 23 e 26 anni di origini croate sono state colte in flagrante mentre stavano tentando di introdursi in un’abitazione di Macerata.

Ad accorgersi è stato lo stesso proprietario della casa, che mentre si trovava al suo interno ha udito alcuni rumori sospetti provenienti dal pianerottolo esterno: attraverso lo spioncino, egli ha potuto constatare la presenza delle due giovani, le quali stavano cercando di scassinare la serratura della porta d’ingresso.

Una volta scoperte, le due malviventi si sono immediatamente date alla fuga. Entrambe sono poi state rintracciate dalla Polizia di Stato presso la stazione ferroviaria di Macerata. Scattata nei loro confronti una denuncia per tentato furto aggravato in concorso e porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere: gli agenti le hanno infatti trovate in possesso di un paio di forbici. Emesso a loro carico anche un foglio di via obbligatorio che impedirà loro di fare ritorno a Macerata per almeno tre anni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!