MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scoperta una discarica abusiva tra Civitanova e Montecosaro: nei guai un 65enne

La Guardia di Finanza ha rinvenuto diversi rifiuti pericolosi

2.348 Letture
commenti
Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza di Civitanova Marche ha scoperto una discarica abusiva contenente diverse tipologie di rifiuti pericolosi: denunciato un pensionato di 65 anni.

I controlli delle Fiamme Gialle, con cui ha collaborato il personale dell’Asur, sono stati effettuati presso due capannoni fatiscenti situati tra Civitanova e Montecosaro. All’interno delle due strutture sono stati trovati vari materiali come elettrodomestici, eternit e resti di veicoli.

Il proprietario dell’area, un cittadino italiano già noto alle forze dell’ordine, è stato pertanto denunciato per la realizzazione di discarica non autorizzata, reato che prevede da sei mesi a due anni di reclusione e una multa fino a 26.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!