MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pollenza ospita il festival teatrale “Che spettacolo ragazzi”

Da venerdì 1 a domenica 3 luglio

"Storie nell'armadio"

Da venerdì 1 a domenica 3 luglio debutta a Pollenza “Che spettacolo ragazzi”, un festival di teatro per bambini e famiglie tutto nuovo. Una vera e propria edizione zero, che arriva nell’estate di Pollenza dopo il successo dell’omonima rassegna invernale. Ad ospitare il festival, organizzato dal Comune in collaborazione con Lagrù Ragazzi, lo splendido centro storico, che nel fine settimana, a partire dalle 19, si animerà con spettacoli, laboratori e stand gastronomici per tutti i gusti e tutte le età.

Un appuntamento estivo dedicato ai più piccoli, come annuncia l’Assessore alla Cultura Marco Ranzuglia: “Siamo orgogliosi di contribuire alla nascita di questo nuovo Festival, pensato proprio sulla scia del successo avuto con la rassegna invernale al Teatro Verdi di Pollenza. Per questo ci siamo impegnati subito come amministrazione comunale per creare un nuovo momento estivo che coinvolga i più piccoli e che faccia vivere ulteriormente il nostro centro storico. Oltre a ringraziare Lagrù Ragazzi che ha curato la direzione artistica, un ringraziamento va anche all’ ASD Montemilone Pollenza che si occuperà degli stand gastronomici”.

Spettacoli teatrali ma anche tanti laboratori, come spiega Stefano Leva di Lagrù Ragazzi: “Sono tre i laboratori in programma nel chiostro della Chiesa dei Santi Antonio e Francesco: si parte venerdì con Magiche Bolle, sabato ci sarà Magiche Girandole e domenica chiudiamo con il laboratorio di musica Ricicla e Suona”.

Ogni sera alle 19.30 aprono gli stand gastronomici ai Pincetti e poi via agli spettacoli in piazza della Libertà: venerdì alle 21,30 in scena la compagnia Lagrù Ragazzi con “Storie nell’armadio” e la celebre battaglia di cuscini finale. Sabato e domenica doppio appuntamento: il 2 luglio alle 21.30 arriva Piero Massimo Macchini con “Fuori Porta” e alle 22.30 “Allok” di e con Matteo Pallotta; il 3 luglio alle 21.30 “Robin Hood nel Castello di Nottingham” con la Compagnia I Guardiani dell’Oca e alle 22.30 gran finale con il Circo in Valigia di Gianluigi Capone.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!