MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Overdose fatale a Macerata per una 41enne di origini argentine

Inutile ogni tentativo di soccorso nei confronti di Marisa Cremonte: lascia due figli

794 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Dramma a Macerata nella mattinata di martedì 14 giugno: una 41enne di origini argentine, Marisa Cremonte, è stata trovata priva di vita in un’abitazione di via Volturno.

La triste scoperta è stata compiuta intorno alle 10.30, dopo la segnalazione inoltrata da una coinquilina della donna. Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118, i quali non hanno potuto far altro che accertare il decesso della 41enne: sarebbe stata stroncata da un’overdose che non le avrebbe lasciato alcuno scampo.

Il corpo di Cremonte, madre di due figli e stanziatasi da molti anni a Macerata, sarà sottoposto ad autopsia nel corso delle prossime ore, per fugare ogni dubbio sulle cause relative al suo decesso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!