MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, madre e figlia in ospedale dopo essere state investite da un’automobile

Entrambe avrebbero riportato lesioni di lieve entità

836 Letture
commenti
Ambulanza

Una madre e sua figlia di appena due anni sono rimaste ferite per via dell’incidente che le ha viste coinvolte nella mattinata di martedì 12 aprile alla periferia di Macerata.

Tutto è successo in viale Carradori quand’erano all’incirca le ore 8.00. La donna stava trasportando la piccola sul passeggino quando, nel tentativo di attraversare la strada, entrambe sono state travolte da una Lancia Musa al cui volante vi era un uomo residente a Corridonia.

Pur scaraventate sull’asfalto, per fortuna madre e figlia se la sarebbero cavata con lesioni di poco conto: ambedue sono state soccorse dal personale sanitario del 118, che ne ha disposto il trasferimento in ospedale per accertamenti. La Polizia Locale del capoluogo, intervenuta sul posto per i rilievi pertinenti all’accaduto, si è poi occupata di regolamentare il traffico in seguito ai disagi dovuti all’incidente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!