MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rapina in una gioielleria di Porto Recanati, in corso le ricerche dei malviventi

L'episodio si è consumato nella mattinata di giovedì 7 aprile

459 Letture
commenti
rapina a mano armata, pistola, rapinatore

Nella mattinata di giovedì 7 aprile due rapinatori sono entrati in azione presso la gioielleria “Pensieri felici” di Porto Recanati, da dove sono poi scappati con un ingente bottino.

Il fatto si è verificato intorno alle ore 10.00 in corso Matteotti, dov’erano allestite le bancarelle del consueto mercato settimanale. Due individui a volto coperto sono entrati nel negozio, sfoderando una pistola e intimando alla commessa di consegnare gioielli e oggetti preziosi. 

Una volta messo a segno il colpo, i malviventi hanno fatto perdere le proprie tracce nelle vie limitrofe. Subito dopo aver dato l’allarme, la donna coinvolta nella rapina ha accusato un malore, motivo per il quale è stata condotta al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova Marche.

Sul caso sono ora al lavoro i Carabinieri del comando locale. Resta ancora da chiarire se l’arma utilizzata dai rapinatori fosse vera o solamente un giocattolo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!