MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Semina il panico in un bar e aggredisce i Carabinieri, 35enne arrestato a Tolentino

In manette un giovane residente a Caldarola

1.303 Letture
commenti
Arresto dei Carabinieri di Falconara

Serata movimentata quella di mercoledì 1° dicembre a Tolentino, dove un 35enne di origini albanesi è stato arrestato dopo aver dato in escandescenze presso un bar della città.

La vicenda ha avuto inizio intorno alle ore 20.00, ossia quando i Carabinieri hanno ricevuto la richiesta di intervento da parte del titolare del locale, che sarebbe stato aggredito dall’uomo insieme a una barista.

Dopo aver tentato diverse volte di rientrare nel bar, il 35enne si è quindi scagliato contro i militari recatisi sul posto, provocando lievi lesioni a due di loro. Per il giovane, residente a Caldarola, è allora scattato l’arresto con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!