MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Grande partecipazione a Tolentino agli eventi in programma per il Carnevale

Il prossimo appuntamento è ora per martedì 25 febbraio

Carnevale a Tolentino

Grande successo per le feste di Carnevale promosse a Tolentino. Infatti dopo il “sold out” di sabato sera per l’evento con “Mood Night – Carnival Experience” con la musica più cool del momento con in consolle i dj Filippo Del Moro, Lorenzo De Black, Riccardo Prosperi e divenuto l’appuntamento più ricercato di tutta la provincia, domenica è stato registrato ancora un tutto esaurito per la festa che vede protagonista tutta la famiglia. Tantissime persone si sono ritrovate al palasport “G.Chierici”, per trascorrere qualche ora di sano divertimento. Animazione e divertimento per tutti assicurato dalla Balena Dispettosa. Una grande festa con musica e animazione formato famiglia che ha coinvolto grandi e piccini. Molto apprezzati la creazione del re del carnevale con i palloncini, le prove “accumula stelle filanti” per la battaglia finale, la sfilata con la mascotte e l’angolo fotografico.

In maniera particolare sono stati graditi tantissimo i dolci preparati dalle cuoche delle mense scolastiche che, gratuitamente, fuori orario di lavoro, hanno cucinato i tipici dolci carnevaleschi.

Si replica martedì 25 febbraio, sempre a partire dalle ore 15, al palasport e sempre con ingresso gratuito, con il tradizionale Carnevale dei Bambini. Ancora una volta i più piccoli potranno divertirsi, in tutta sicurezza, in uno spazio chiuso, riscaldato con tanta musica e il divertimento assicurato dalle animatrici davvero simpatiche e brave della Balena Dispettosa.

Appuntamento quindi a Tolentino dove “A Carnevale ogni ballo vale!”.

Per informazioni Pro Loco TCT tel. 0733.972937 – www.vivitolentino.it

Gli eventi del Carnevale sono promossi dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco TCT e con la P.M.P. Positive Mood Project.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!