MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Assegnato l’appalto per la realizzazione della nuova bretella a Villa Potenza

L'intervento, del valore di circa 800.000 euro, servirà ad alleggerire notevolmente il volume di traffico

3.069 Letture
commenti
Bretella in corso di realizzazione a Villa Potenza

Procede spedito l’iter procedurale della realizzazione della bretella che, a Villa Potenza di Macerata, collegherà la strada provinciale 77 con la provinciale 361. Infatti il progetto, del valore di 800mila euro, è già in appalto.

Come annunciato, l’intervento prevede la costruzione di una strada, a due corsie, di circa 300 metri, che partirà dalla rotatoria già esistente sulla provinciale 77, nei pressi del Foro Boario, e arriverà alla strada provinciale 361 (“Villa Potenza – Montecassiano”), con cui si collegherà per mezzo di un’altra rotatoria.

L’opera, che ricade nel territorio di Macerata, è finalizzata a completare la variante di Villa Potenza, realizzata nel 2014, allo scopo di decongestionare l’importante snodo viario dove confluiscono numerose strade che collegano Comuni importanti, sia del maceratese che dell’anconetano. Il passaggio di auto è, tra l’altro, destinato ad aumentare con la prevista realizzazione del nuovo Centro Fiere.

La bretella alleggerirà in modo rilevante i due incroci situati nei pressi di borgo Pertinace di Villa Potenza: infatti escluderà tutto il traffico proveniente da Macerata e diretto a Montecassiano e Montefano, e allo stesso modo le auto che da queste località sono dirette a Macerata. Tutto questo con evidenti benefici sia dal punto di vista della viabilità, della sicurezza e della qualità ambientale.

“La realizzazione di questo intervento pubblico – dichiara il presidente Antonio Pettinari – era uno dei nostri obiettivi per il miglioramento della viabilità della Valle del Potenza che purtroppo ci era stato impedito, nonostante le risorse disponibili, prima dal patto di stabilità e successivamente dalla riforma delle Province che hanno assegnato all’ANAS e alla Regione una parte delle strade provinciali. Ora, a seguito di nostre costanti sollecitazioni, la Regione Marche ha stipulato un accordo con la Provincia di Macerata, autorizzando e finanziando tale opera e demandando la progettazione, l’appalto e l’esecuzione dei lavori alla stessa Provincia”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!