MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Oltre due chili di eroina camuffati da dolciumi, tre arresti a Porto Recanati

In manette una coppia di italiani e un individuo di nazionalità pakistana

689 Letture
commenti
Carabinieri

Tre persone sono state tratte in arresto nel pomeriggio di giovedì 26 dicembre a Porto Recanati nell’ambito dei controlli condotti dai Carabinieri in diverse località della provincia di Macerata.

Intorno alle ore 16.00 i militari hanno fermato per un controllo una Bmw di colore nero sulla quale viaggiava una coppia di italiani assieme a un uomo di nazionalità pakistana, tutti soggetti già noti alle forze dell’ordine per via di alcuni precedenti relativi al traffico e consumo di sostanze stupefacenti.

Inizialmente i Carabinieri hanno rinvenuto alcuni grammi di eroina nascosti negli slip del cittadino straniero; nel giro di pochi minuti, tuttavia, da alcune confezioni di dolciumi rinvenute nell’abitacolo sono saltati fuori oltre 2 chilogrammi della medesima droga, che una volta immessi sul mercato avrebbero generato un profitto di quasi mezzo milione di euro.

Per i tre è scattato inevitabilmente l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!