MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Arrestati dai Carabinieri i responsabili di decine di furti di automobili

Finiti in manette quattro uomini che nei mesi scorsi avrebbero trafugato oltre 30 vetture in varie province marchigiane

3.038 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Un’indagine condotta dai Carabinieri del comando provinciale di Macerata ha permesso di risalire all’identità di quattro ladri d’auto, responsabili di almeno 36 furti commessi in varie regioni italiane.

I reati in questione sono stati messi a segno nell’arco dei primi mesi del 2019 ai danni di automobilisti che avevano posteggiato la propria vettura nei pressi di caselli autostradali.

Ben 13 i furti perpetrati in tal periodo tra Macerata e Civitanova Marche, mentre nelle restanti province delle Marche i malviventi hanno colpito tra Gabicce, Gradara, Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare, Porto San Giorgio e Grottammare.

Nelle prime ore della mattinata di martedì 17 dicembre, i Carabinieri sono infine intervenuti presso le località pugliesi di San Ferdinando di Puglia e Cerignola, dove hanno quindi tratto in arresto quattro uomini di 20, 25, 30 e 36 anni, ovvero sia tre italiani e un romeno già noti alle forze dell’ordine per una lunga serie di precedenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!