MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Treia, 60enne al pronto soccorso per la puntura di una vespa

La puntura dell’insetto gli ha provocato uno shock anafilattico

Ambulanza, 118

Moventi di panico a Treia per un uomo che, a causa della puntura di un insetto, ha rischiato la vita. Protagonista della disavventura un 60enne punto da una vespa che è dovuto ricorrere velocemente alle cure del pronto soccorso.

La puntura dell’insetto gli ha provocato uno shock anafilattico. Immediato l’intervento del 118 che lo ha trasferito in ambulanza al pronto soccorso di Macerata.

Sono oltre 5 milioni gli italiani che ogni anno vengono punti ma si stima che l’allergia al veleno di imenotteri possa provocare reazioni locali estese (dal 2,4% al 26%) o reazioni sistemiche più o meno gravi (dall’1% al 8,9%) di tipo respiratorio e cardiocircolatorio che si possono complicare fino alla morte: circa 10-20 i decessi all’anno accertati in Italia.

Redazione Macerata Notizie
Pubblicato Lunedì 30 settembre, 2019 
alle ore 18:53
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!